I parchi divertimento più visitati d’Europa nel 2017: ecco la classifica TEA

Scopri i parchi divertimento più visitati d’Europa nel 2017 secondo la classifica TEA

Nei giorni scorsi la TEA (Themed Entertainment Association) ha reso noti i numeri circa l’affluenza di persone all’interno dei parchi tematici di tutta Europa. Ecco quindi stilata la classifica dei parchi divertimento più visitati d’Europa nel 2017.

20° posizione – Heide Park, Germania
Il parco divertimenti tedesco ha chiuso il suo 2017 con un totale di 1.480.000 visitatori, registrando una lieve flessione del -3,9% rispetto all’anno precedente.

19° posizione – Chessington World of Adventure, Inghilterra
Questo parco ha strappato nel 2017 ben 1.520.000 biglietti con un lieve incremento del 1,3% rispetto all’anno precedente

18° posizione – Grona Lund, Svezia
Uno dei più antichi parchi divertimento d’Europa si è posizionato al 18° posto dei parchi divertimento più visitati d’Europa nel 2017; con un notevole incremento dell’11,9% ha strappato 1.690.000 biglietti registrando un +180.000 rispetto al 2016

17° posizione – Thorpe Park, Inghilterra
Il parco inglese ha chiuso il 2017 con nessuna variazione rispetto al 2016 registrando nuovamente 1.800.000 ingressi.

16° posizione – Parque Warner, Spagna
Piccola crescita per il parco madrileno che rispetto al 2016 ha registrato un incremento del 2,2% con 1.840.000 ingressi.

15° posizione – Phantasialand, Germania
Stessa sorte di Thorpe Park per il parco tedesco che nel 2017 ha registrato gli stessi ingressi del 2016: 1.950.000

12° posizione parimerito – Alton Towers, Futurescope, Park Asterix
Il parco inglese e i due francesi hanno registrato tutti e tre 2.000.000 di visitatori nel 2017. Alton Towers con un’incremento dell’1%, Futurescoper del 5,3% e Park Asterix dell’8,1%

11° posizione – Legoland Billund, Danimarca
Il parco danese dedicato ai mattoncini più famosi del mondo ha registrato un incremento dell’1,4% rispetto al 2016 con 2.120.000 ingressi.

10° posizione – Legoland Windsor, Inghilterra
Qualche ingresso in più del fratello danese per il parco inglese che con i suoi 2.200.000 ingressi ha registrato un incremento dello 0,8% rispetto al 2016

9° posizione – Puy Du Fou, Francia
Alla nona posizione dei parchi divertimento più visitati d’Europa nel 2017 troviamo il parco francese con 2.260.000 visitatori e un’incremento dell’1,8%

8° posizione – Gardaland, Italia
Ahinoi Gardaland, l’unico parco divertimenti presente nella classifica dei parchi divertimento più visitati d’Europa nel 2017, registra la flessione peggiore tra i parchi della Top 20 con una riduzione degli ingressi del -9,7%. Sono 280.000 i biglietti in meno venduti dal parco gardesano lo scorso anno che hanno portato il numero di visitatori a 2.600.000

7° posizione – Lieseberg, svezia
Il parco svedese con una leggera flessione dello -0,3% ha visto il numero dei suoi visitatori scendere a 3.061.000

6° posizione – Port Aventura, Spagna
Il parco divertimenti più importante della Spagna ha registrato la bellezza di 3.650.000 visitatori con un’incremento dell’1,4%

5° posizione – Tivoli Gardens, Danimarca
Nella top 5 dei parchi divertimento più visitati del 2017 troviamo il danese Tivoli Gardens che è anche il primo a sfondare il muro dei 4 milioni di visitatori. I biglietti strappati nel 2017 sono 4.640.000, invariati rispetto al 2016

4° posizione – Efteling, Olanda
Grande soddisfazione per il parco divertimenti olandese che con un notevole incremento dell’8,7% riesce a superare il muro dei 5 milioni di visitatori all’anno. Nel 2017 sono statati 5.180.000 le persone che hanno passato un giorno all’interno del parco.

3° posizione – Walt Disney Studios, Francia
Nel gradino più basso del podio troviamo il second gate del resort Disney europeo. i Disney Studios, con un incremento del 4,6% rispetto al 2016, hanno registrato 5.200.000 ospiti.

2° posizione – Europa Park, Germania
Stabile la seconda posizione del parco divertimenti tedesco, gioiellino di casa Mack. Un leggero aumento di visitatori (1,8%) per lui nel 2017 lo ha portato a registrare 5.700.000 ingressi

1° posizione – Disneyland Paris
Abbastanza scontata la prima posizione, quasi inarrivabile per i “piccoli” parchi europei. In cima alla classifica dei parchi divertimento più visitati del 2017 troviamo proprio Disneyland Paris. Il regno di topolino, dopo la grande flessione 2016 è tornato vicino ai numeri del 2015 con la bellezza di 9.660.000 di visitatori nell’anno 2017

Nel 2017 sono stati oltre 62 milioni i biglietti d’ingresso emessi in totale dai primi 20 parchi divertimento di tutta Europa per numero di visitatori con una crescita media del 3,4% rispetto al 2016.

I migliori 5 parchi divertimento più visitati d’Europa nel 2017 per crescita di visitatori sono stati:

  • Disneyland Park, Francia con +1.260.000 visitatori (+15% rispetto al 2016)
  • Efteling, Olanda con +416.000 visitatori (+8,7%)
  • Disney Studios, Francia con +230.000 visitatori (+4,6%)
  • Grona Lund, Svezia con +180.000 visitatori (+11,9%)
  • Park Asterix, Francia con +150.000 visitatori (+8,1%)

I peggiori 3 parchi divertimento più visitati d’Europa nel 2017 per crescita visitatori sono stati:

  • Gardaland, Italia con -280.000 visitatori (-9,7%)
  • Heide Park, Germania con -60.000 visitatori (-3,9%)
  • Lieseberg, Svezia con -9.000 visitatori (-0,3%)

Segnaliamo inoltre l’invariato numero d’ingressi con relativa crescita nulla per i parchi Tivoli Gardens (Danimarca), Phantasialand (Germania), Thorpe Park (Inghilterra)

parchi divertimento più visitati del 2017

Potrebbe interessarti anche