Inaugurazione Far West Valley Mirabilandia

Oggi, sabato 11 Giugno 2016 è stata inaugurata la Far West Valley a Mirabilandia; abbiamo intevistato Mirabilandia Forever.

Il parco divertimenti Mirabilandia, sito in Ravenna, ha inaugurato oggi la nuova area tematica Far West Valley, novità 2016 del parco romagnolo. Alle ore 12:00 l’area di 19.000 metri quadrati pensata per le famiglie e dedicata al meraviglioso mondo del lontano west è stata inaugurata dai dirigenti del parco.

Al taglio del nastro erano presenti il management del parco composto da Bernard Giampaolo, direttore generale di Mirabilandia e Tommaso Bertini, Sales and Marketing Director di Mirabilandia, l’assessore al turismo della regione Emilia Romagna Andrea Corsini, il Sindaco di Ravenna, sig. Fabrizio Matteucci e Liviana Zanetti, presidente dell’ATP Servizi Emilia Romagna Turismo.

La nuovissima Far West Valley ha interessato la tematizzazione di una vasta area del parco comprendente le vecchie attrazioni Oil Towers (Ex Columbia e Discovery), le El Dorado Falls (Ex Niagara), Gold Digger (Ex Pakal) e Legends of dead Town (Ex Phobia) e le nuovissime attrazioni Buffalo Bill Rodeo, un Disk’o Coaster per tutta la famiglia, Aquila Tonante, Geronimo e Campo Sioux; tutte queste attrazioni ve le avevamo già presentate dettagliatamente nei nostri precedenti articoli che vi invitiamo a leggere attraverso i link qualora ve li siate persi.

Da oggi l’area Far West Valley è disponibile all’interno di Mirabilandia in tutto il suo splendore ed è pronta ad accogliere i visitatori avventurieri del selvaggio vecchio west. Lo staff di Rollercoaster Italia ha intervistato Alessio Checchia, collaboratore della Pagina Facebook Mirabilandia Forever e gli abbiamo chiesto le sue impressioni su come appariva a loro abituali frequentatori del parco la nuova area tematizzata di Mirabilandia; qui di seguito la sua risposta.

Partiamo dal presupposto che le Oil Tower e Buffalo Bill Rodeo non erano disponibili al pubblico in quanto le prime presentavano problemi tecnici e hanno visto posticipare la loro apertura di circa una settimana, il secondo non è stato aperto a causa di un surriscaldamento anomalo di un sensore durante la fase di test; Nel complesso la Far West Valley è venuta molto bene, l’area si è arricchita di una bella tematizzazione di cui si sentiva la mancanza a Mirabilandia. Per quanto riguarda le singole attrazioni posso affermare che le Oil Towers hanno subito davvero un grande cambiamento, sia nell’aspetto che nella struttura della q-line, la quale è stata unificata e situata subito dopo l’arco di Buffalo Bill Rodeo; quest’ultima è davvero l’attrazione più tematizzata tra le nuove: una struttura in legno immersa completamente nel verde e un convoglio con sedute a forma di cavallo.

Aquila Tonante è risultata essere un’attrazione molto carina anche se un po’ scomoda per via della conformazione delle imbracature le quali costringono il guest a sdraiarsi a pancia sotto. Le torri Geronimo sono un vero spasso per i bambini che fanno a gara per arrampicarsi il più velocemente possibile per poi atterrare con dolcezza al suolo; sicuramente molto divertente per i più piccoli.

Nel complesso noi di Mirabilandia Forever ci riteniamo piuttosto soddisfatti della nuova area, gli artwork postati da Mirabilandia nei mesi precedenti sono stati rispettati quasi completamente; finalmente possiamo affermare che Mirabilandia ha acquisito una nuova e bella area tematizzata.

Qui di seguito postiamo le foto scatatte da Mirabilandia Forever durante la giornata inaugurale della nuovissima Far West Valley.

Gallery

[new_royalslider id=”55″]

Potrebbe interessarti anche