Ecco perché Nemesis non è il miglior inverted coaster europeo

Stanchi di imbatterci continuamente nel web in articoli più o meno oggettivi, abbiamo deciso una volta per tutte di fare luce in merito a quale sia il miglior inverted coaster europeo.

Tenendo in considerazione soltanto i modelli di inverted prodotti dalla B&M ed escludendo i nomi meno noti (quali The Monster, Oziris, Black Mamba, Batman: La Fuga, Nemesis Inferno) non ci resta che trattare la storica rivalità tra i due coaster: Nemesis (1994) e Katun (2000).
Inutile dire che, per togliere ogni perplessità, il miglior metodo di giudizio resta indubbiamente fare esperienza delle loro corse o, in alternativa, sentire il giudizio di coloro che hanno avuto la fortuna di provarle entrambe.

Stando ai fatti oggettivi, invece, può essere d’aiuto confrontare i dati delle due inverted per farsi un’idea e rendersi conto di quanto sia stata sopravvalutata Nemesis di Alton Towers (Staffordshire) a discapito della più recente Katun di Mirabilandia (Savio).
Senza ombra di dubbio l’originale tematizzazione e il fatto che sia perfettamente installata fra i dislivelli del suolo regalano a Nemesis una carta a suo favore che però risulta del tutto insufficiente se confrontiamo poi le dimensioni dei coaster.

Innanzitutto l’attrazione britannica registra una drop di soli 31 metri mentre la connazionale Katun si difende con ben 50 metri di caduta. In secondo luogo di notevole importanza è senz’altro la lunghezza del tracciato che descrive le due montagne russe come una il doppio dell’altra, nel dettaglio, infatti, Nemesis e Katun sono lunghe rispettivamente 716 e 1200 metri, misure che incidono inevitabilmente sul layout e sulla durata del percorso.

Resta dunque ancora molto da chiarire per coloro che sostengono che Nemesis sia veramente il miglior inverted coaster d’Europa, e augurandosi che almeno i dati abbiano convinto i più indecisi speriamo che l’esperienza diretta convinca i più irremovibili che è proprio il gioiellino italiano Katun ad essere il miglior inverted coaster europeo

Potrebbe interessarti anche