Rainbow Magicland 2018: biglietti scontati, offerte, orari e informazioni

Rainbow Magicland 2018: scopri tutte le offerte, i prezzi biglietti scontati e rimani aggiornato su orari, informazioni e tutto ciò che devi sapere per visitare il parco

Rainbow Magicland è il parco divertimenti tematico più grande del Centro e Sud Italia. Le sue oltre 35 attrazioni si estendono su una superficie di 60 ettari attorno a un grande lago centrale che caratterizza il paesaggio del parco. Inaugurato nel 2011 da Alfa Park con un’investimento di circa 300 milioni di euro, Rainbow Magicland si è subito insediato nei piani alti dei principali parchi divertimento del nostro paese ed è diventato un punto di riferimento tra le numerose attrazioni turistiche della capitale; ogni giorno centinaia di famiglie visitano il parco per divertirsi sulle sue attrazioni, guardare gli spettacoli e consumare un pasto in uno dei 4 ristoranti di Rainbow Magicland, tra cui il suggestivo Castello sul lago che, durante le cene estive, è capace di regalare tramonti mozzafiato.

Biglietti scontati Rainbow Magicland per visitare il parco nel 2018

Il prezzo dei biglietti Rainbow Magicland non è eccessivo, ma qui di seguito vi segnaliamo alcune tra le offerte per Rainbow Magicland che vi permetteranno di visitare il parco usufruendo si ottimi sconti.

Attraverso il link che vi segnaliamo qui di seguito potete accedere alla pagina dedicata all’offerta Rainbow Magicland per acquistare i vostri biglietti saltafila a data aperta che, oltre a evitarvi dilungamenti in coda alle casse del parco, vi permettono anche di visitare il parco un giorno a vostra discrezione durante tutta la stagione in corso senza la paura di perdere il valore del biglietto in caso di maltempo o di impegni imprevisti. Una volta effettuato l’acquisto, ricordatevi di stampare il vostro biglietto scontato per Rainbow Magicland e di portarlo con voi al parco in modo tale da dirigervi subito ai tornelli d’ingresso. Vai agli sconti Rainbow Magicland 2018 (presto disponibile)

Tra le promozioni Rainbow Magicland disponibili in rete quella indicata qui sopra è sicuramente la più conveniente.

Rainbow Magicland

Olandese Volante, il family coaster di Rainbow Magicland

Offerte hotel Rainbow Magicland

Il parco non dispone di hotel di proprietà per pernottare nei pressi di Rainbow Magicland e quindi l’alternativa migliore è quella di trovare un’offerta hotel Valmontone se avete la stretta esigenza di dormire in zona parco. Altrimenti a pochi chilometri di distanza c’è sempre Roma, occasione aggiuntiva per una serata o una giornata extra di vacanza a pochi passi da alcuni dei monumenti più famosi d’Italia.

Il nostro consiglio per dormire vicino Rainbow Magicland è quello di consultare booking.com, leader nel suo settore e celebre per offrire ogni giorno centinaia di sconti hotel Rainbow Magicland e Roma che soddisfano ogni necessità dei suoi utenti. Vista la grande concorrenza di strutture alberghiere non sarà difficile trovare quella più adatta a voi, magari con colazione inclusa e possibilità di cancellazione gratuita.

Orari apertura Rainbow Magicland 2018

La stagione 2018 di Rainbow Magicland inizierà il 30 Marzo e terminerà il 4 Novembre con la chiusura del periodo dedicato ad Halloween in cui le strade del parco si popolano di streghe, fantasmi e tutti i più disparati mostri;

L’orario di apertura di Rainbow Magicland è fissato sempre alle ore 10:00 mentre quello di chiusura varia in base al periodo dell’anno:

Durante il mese di Agosto il parco chiude quasi sempre alle ore 23:00 mentre durante il resto dell’anno alle 18:00. Solitamente poi nei weekend di luglio l’orario di chiusura è posticipato alle 18:00, mentre alcuni Sabati estivi, in occasioni di particolari eventi organizzati da Rainbow Magicland, addirittura alle 02:00 del mattino.

Se vuoi accertarti dell’orario praticato dal parco il giorno in cui hai deciso di effettuare la tua visita ti consigliamo di consultare il Calendario Rainbow Magicland 2018 accessibile a questo link.

Rainbow Magicland

Una splendida vista di Rainbow Magicland dall’isola volante

Prezzi Rainbow Magicland 2018

Qui di seguito potete trovare i prezzi biglietti Rainbow Magicland per la stagione 2018 praticati alle casse del parco. Nella parte superiore di questo articolo invece potete leggere alcune soluzioni per risparmiare sul loro acquisto.

  • Prezzo biglietto intero: €xx
  • Prezzo biglietto ridotto: €xx
  • Prezzo biglietto serale (valido dalle ore xx): €xx

NB: Il biglietto ridotto è valido per i bambini fino ai 10 anni di età e gli over 65. I bambini  sotto il metro di altezza e i disabili non autosufficienti possono entrare a Rainbow Magicland gratuitamente.

Le più belle attrazioni di Rainbow Magicland

Tra le oltre 35 attrazioni di Rainbow Magicland ce ne sono alcune che sicuramente non dovete lasciarvi sfuggire e a cui consigliamo di dare la vostra priorità durante la vostra visita al parco. Qui di seguito vi elenchiamo quelle che secondo noi sono le migliori attrazioni di Rainbow Magicland

  • Shock: il rollercoaster simbolo del parco nonché la sua l’attrazione più adrenalinica. Con un accelerazione da 0 a 100 km/h in 2,5 secondi, questo launched coaster spinge gli ospiti ad un’altezza di 35 metri per poi continuare su un lungo percorso da brivido di 750 metri. Durante il percorso vengono affrontate 3 figure: un camel back, un loop senza inversioni e un avvitamento finale.
  • Olandese Volante: uno dei family coaster del parco nonché un classico Mine Train dell’azienda Vekoma. Gli ospiti affronteranno un percorso di 600 metri con 2 lift che li porteranno ad affrontare curve repentine e discese improvvise. Dal 2016 su questo coaster è stata implementata la tecnologia VR rendendolo il primo coaster italiano con la realtà virtuale. Il tema del filmato, in linea la tematizzazione della montagna russa, rimane quello piratesco.
  • Huntik 5D: una vera e propria chicca di Rainbow Magicland e un’attrazione di rilevanza nazionale. Huntik 5D è un videogioco interattivo dove gli ospiti, dotati di occhialini 3D e a bordo di grandi carrozze, affronteranno un viaggio all’interno di questa dark ride tra sculture e scenari legati al mondo dell’avventura e del mistero di Huntik. Durante il percorso è prevista l’interazione, attraverso pistole laser, con 10 grandi schermi; l’obiettivo è quello di sparare ai nemici aiutando i protagonisti della storia nel compimento della loro missione.
  • Yucatan: grandi imbarcazioni da 20 posti ciascuna permetteranno ai visitatori di affrontare un percorso acquatico per tutta la famiglia a tema Huntik. Durante il percorso verranno affrontate due grandi discese (da 10 e da 26 metri di altezza) culminanti con una grande onda d’acqua che impediranno agli ospiti di scendere dall’attrazione asciutti. Completa l’esperienza un’interessante parte indoor del tracciato.
  • Cagliostro: l’unico spinning coaster indoor italiano con un percorso completamente al buio (ad eccezione di una singola curva esterna). I 7 vagoni da 4 persone ciascuno raggiungono i 17 metri d’altezza per poi iniziare a roteare su di loro raggiungendo una velocità massima di 58 Km/h. Discese impreviste e curve strette garantiranno qualche minuto di puro divertimento ai visitatori che avranno il coraggio di affrontare l’affascinante mondo di Cagliostro.
  • Il Castello di Alfea: il bellissimo castello visibile da ogni angolo del parco, luogo ideale per incontrare le Winx. Al suo interno è presente una grande sala cinematografica da 220 posti con schermo a cupola e poltrone dinamiche che regaleranno grandi effetti speciali ai visitatori.
  • Pianeta Winx: una dark ride sospesa attraverso la quale gli ospiti, a bordo di bellissime gondole, potranno fare un’incantevole viaggio nel magico mondo delle fatine Winx.

Tra le altre attrazioni da non perdere a Rainbow Magicland segnaliamo l’Isola Volante per una splendida vista dall’alto del parco, una corsa sfrenata a bordo del family coaster Bombo (protagonista del fumetto Monster Allergy), la Maison Houdini con le sue splendide illusioni, le imprevedibili Rapide in mezzo alla giungla e la grande torre a caduta Mystika che permette agli ospiti del parco di fare un salto da 70 metri di altezza.

Rainbow Magicland

L’adrenalinico Shock di Rainbow Magicland

Saltacoda Rainbow Magicland: prezzi e informazioni

I Saltacoda Rainbow Magicland, detti anche Magic Pass, sono un servizio a pagamento che permette a chi lo acquista di ricevere una semplice tessera che consente di ridurre i tempi di attesa alle attrazioni.

I Magic Pass Rainbow Magicland sono emessi giornalmente dal parco a seconda del numero di visitatori presenti quel giorno e sono a disponibilità limitata. Il prezzo dei Magic Pass è di €20,00 e la tessera è utilizzabile una sola volta sulle attrazioni: Shock, Le Rapide, Yucatan, Battaglia Navale, Huntik 5D, Cagliostro, Mystika, Maison Houdini, Pianeta Winx, Bombo, Isola Volante.

I Magic Pass possono essere acquistati alle casse del parco o presso l’ufficio informazioni situato all’inizio della Magic Street.

Come arrivare a Rainbow Magicland

Rainbow Magicland si trova in Via della Pace, località Pascolaro-Valmontone, Roma e ci sono diverse possibilità per raggiungerlo comodamente.

Andare a Rainbow Magicland in macchina

Raggiungere Rainbow Magicland in auto è davvero comodo e semplice; vi basterà prendere l’autostrada A1 Roma-Napoli e prendere le uscite Valmontone (se arrivate da nord) o Colleferro (se arrivate da sud). Una volta usciti vi basterà seguire i numerosi cartelli stradali verso Rainbow Magicland e verso il Valmontone Fashion District Outlet.

Parcheggio Rainbow Magicland: Se arrivate in macchina potete sostare durante la giornata in uno dei 3.500 posti auto situati proprio all’ingresso del parco. Parcheggiare a Rainbow Magicland ha un costo di €5,00 al giorno per auto e camper e di €3,00 al giorno per moto e abbonati.

Il parcheggio va pagato all’infopoint situato alla sinistra delle casse del parco; consigliamo di pagarlo appena arrivati a Rainbow Magicland in modo tale da non rimanere coinvolti in lunghe file al momento della chiusura.

Andare a Rainbow Magicland in treno

Per raggiungere Rainbow Magicland in treno potete scendere alla stazione ferroviaria di Valmontone, dalla quale partono navette di collegamento con il parco in concomitanza con l’arrivo dei treni in stazione.

Navetta per Rainbow Magicland da Roma

Ogni giorno dalla stazione di Roma Termini parte alle 09:20 una navetta a pagamento (costo €10,00 acquistabile a bordo). La fermata di partenza si trova in Via Marsala 71.

Andare a Rainbow Magicland in Pullman

Vista la fama che il parco ha sul territorio italiano, sono molte le agenzie viaggi che organizzano giornalmente gite verso il parco che partono dalle principali città del centro e sud Italia. Potete contattare la vostra agenzia di fiducia per avere maggiori informazioni.

Andare a Rainbow Magicland in Aereo

Se volete raggiungere Rainbow Magicland in Treno vi basterà atterrare o all’Aeroporto di Fiumicino o a quello di Ciampino. Nel primo caso il nostro consiglio è arrivare a Roma Termini in treno per poi proseguire con le opzioni treno o navetta indicate qui sopra; nel secondo caso consigliamo vivamente di prendere direttamente il treno in direzione Valmontone e proseguire con la navetta gratuita per il parco.

Rainbow Magicland

Il campionato mondiale di fuochi d’artificio, evento di Rainbow Magicland

Meteo Rainbow Magicland

Che tempo fa a Rainbow Magicland nei prossimi giorni? Qui di seguito potete consultare le previsioni meteo Rainbow Magicland per i prossimi 7 giorni che vengono costantemente aggiornate; consigliamo quindi di tornare su questa pagina qualche giorno prima della vostra visita al parco per avere indicazioni più precise del tempo che farà al parco.


Contatta Rainbow Magicland

Se avete l’esigenza di contattare Rainbow Magicland per avere maggiori informazioni potete visitare il sito web ufficiale o inviare una mail al loro indirizzo di postaPer un contatto ancora più celere potete telefonare al numero +39 06 95318700

Visita gli altri parchi Italiani

Sul territorio italiano sono presenti decine di parchi divertimento, zoo e acquari. Scoprili tutti nella nostra sezione dedicata

Potrebbe interessarti anche